La Tua Guida per il Turismo in Italia


Villa Rodogallo

bed & breakfast

     

Via San Simone 136

73017 Sannicola (LE)

     
Tel. 0833 231440 - 0833 596042 - Fax 0833 598185

Cel 330 329026 - 333 2363555

                  

www.villarodogallo.com - info@villarodogallo.com

Richiedi la disponibilità

e la tua offerta personalizzata



  Villa Rodogallo il cui nome ricorda l’antico centro abitato che ha dato origine al villaggio di Sannicola, è una maestosa residenza del 1700 che si raggiunge percorrendo un lungo viale di secolari pini mediterranei.
A 7 Km circa da Gallipoli la casa, integra nelle strutture originarie, sorge al centro della tenuta della famiglia Santese, ricca di vigneti, oliveti, aranceti e frutteti.
Davanti al caseggiato accoglie gli ospiti un ampio piazzale semi-circolare, pavimentato in antico basolato e decorato da quattro colonne di stile neo classico, sormontate da crateri. Le quattro colonne sostituiscono, forse , quella unica sormontata dalla croce che un tempo indicava l’ingresso della Laura Basiliana di Santa Maria de Atoca, nominata nella pergamena n° 7 dell’agosto 1191 della Abbadia di San Mauro oppure di quella di Santa Maria de Ligero ubicata a nord est di Alezio.
La Villa conserva ancora il fascino delle settecentesche case nobiliari dove hanno trovato piacevole soggiorno ospiti illustri che giungevano dai tre viali con carrozze bardate e cocchieri in livrea e ai quali venivano offerte primizie e cibi prelibati provenienti dalla terra di Otranto.
La costruzione si sviluppa su due piani ed è corredata di una cappella sul cui pavimento in mosaico compare la data di rifondazione “1810”; la particolare colorazione rossa di entrambi gli edifici contrasta con il verde della campagna circostante.
                      

  Villa Rodogallo. Its name recalls the ancient settlement that gave origin to the Sannicola village.
A 18th century majestic building located at the end of a long age-old pine tree path. Just 7 km away from Gallipoli, the Villa stands in the Santese family estate with vineyards, olive and orange trees. The guests are welcomed in a large square with volcanic stone floor and surrounded by 4 neo-classical columns topped with large vases.The four columns probably replaced the only one that used to show the entrance to the Laura Basiliana of Santa Maria de Atoca mentioned in the parchment n.7 in august 1191 of the San Mauro Abbey or of Santa Maria de Ligero locate north-east of Alezio.
The Villa still preserves the charm of the XVII century noble houses where eminent guests used to arrive from the three alleys by harnessed carriages and coachmen in livery. Delicious food and firstlings from the Otranto land were offered to the guests.
The House has two floors and it is completed by a chapel with mosaic pavement dated back to “1810”. The peculiar shade of red of the building is in a beautiful contrast with the green of the surrounding countyside.

                 


© ItaliaDream - Tutti i diritti sono riservati